Instagram

Vivi con noi un viaggio indimenticabile

Image Alt

Pasqua in Uzbekistan

Pasqua in Uzbekistan

€2000 per persona

Viaggio di gruppo con accompagnatore dall’Italia partenza il 19 Aprile 2019

Uzbekistan: uno dei paesi più affascinanti di tutta l’Asia Centrale grazie alla sua cultura millenaria in cui storia e mito si intrecciano sulle orme di Alessandro Magno, Gengis Khan, Marco Polo e del condottiero Tamerlano.

Un paese la cui posizione sulla Via della Seta ha prodotto una cultura con sapori provenienti da Europa, Medio Oriente, Cina, Russia e India. Terra di leggende, gloriose ricchezze, bellezze artistico-architettoniche e vibranti bazar dal sapore esotico ed evocativo dei grandi esploratori del passato.

La quota comprende:

  • Volo

La quota non comprende:

  • Eventuali
  • Abbigliamento
    Casual. Vestiti sportivi comodi, scarpe da ginnastica.
1

19 Aprile/ Volo per Tashkent

Volo nel pomeriggio per Tashkent via Istanbul con arrivo e trasferimento in hotel previsto nella prima mattinata del 20 Aprile.
2

20 Aprile/Tashkent

Nella tarda mattinata visita della città con guida locale alla scoperta della cultura Uzbeka e dei tesori del Museo del Corano, del Museo di Tamerlano e del mercato di Tashent.
3

21 Aprile/Tashkent-Nukus-Khiva

In mattinata trasferimento in aeroporto e volo per Nukus. Visita del Museo Savitsky o Museo Nukus, situato ai confini del deserto del Karakum, per approfondire la sua affascinante storia. Il museo raccoglie, in una sezione dedicata, reperti storico archeologici del Karakalpakstan, e ospita una magnifica collezione di dipinti, molti dei quali appartenenti alle avanguardie russe degli anni ’20 e ’30, raccolti da Igor Savitsky, fondatore del museo. Nel pomeriggio si procede per Khiva per visitare il forte di Ayazkala. Arrivo e sistemazione in hotel e passeggiata serale tra le suggestive vie della città vecchia.
4

22 Aprile/Khiva

Intera giornata dedicata alla visita della città durante la quale si respira la magica e affascinante atmosfera della cultura d'oriente, accompagnati da una guida locale si va alla scoperta della Madrasa di Muhammed Aminkhan, il Minareto Kalta Minor, la fortezza Kunya Ark, iMausoleo di Pakhlavan Mahumud e il Palazzo Tosh Havli.
5

23 Aprile/Khiva-Bukhara

Trasferimento per Bukhara, attraversando 450 km di suggestivo deserto di Kyzylkum che prende il suo nome dalle caratteristiche sabbie rosse. Lungo il percorso soste per ammirare spettacolari scorci e rifocillarsi. Dopo l'arrivo e la sistemazione in hotel è prevista una passeggiata serale con visita di una madrassa.
6

24 Aprile/Bukhara

Giornata dedicata alla visita di Bukhara che, con il Mausoleo di Ismail Samani, la Moschea Bolo Havuz, la fortezzaArk, rappresenta la città più sacra dell'Uzbekistan. Dopopranzo si prosegue con la visita del complesso religioso Poi Kalyan con il suo prezioso minareto e le spettacolari decorazioni dei suoi edifici. Nella serata degustazione della cucina tipica con cena in ristorante locale.
7

25 Aprile/Bukhara-Samarcanda

Trasferimento per Samarcanda con sosta per visitare le botteghe di artigiani ceramisti tradizionali per ammirare come realizzano le loro straordinarie creazioni. Nel pomeriggio visita della famosa piazza Registan e del Mausoleo Guri Amir (tomba di Tamerlano) a Samarcanda.
8

26 Aprile/Samarcanda

Giornata interamente dedicata alla visita della città e dei fantastici tesori che ospita: la moschea più grande di Tamerlano Bibi-Khanim, la necropoli di Shakhi Zinda, l'Osservatorio di Ulugbek. Nel corso della mattinata visita alla fabbrica della carta di seta per scoprire il suo antico metodo di produzione. Nel pomeriggio è prevista inoltre una passeggiata in uno dei caratteristici Bazaar.
9

27 Aprile/Voli di rientro in Italia

Trasferimento nella notte all'aeroporto per voli di rientro in Italia.
s
You don't have permission to register